LOGO_Officina Creativa

MITO è partner nel progetto Officina Creativa InRete.

Officina Creativa

è il titolo di un programma articolato di servizi ad alta specializzazione professionale realizzato da un insieme di 5 diverse imprese, operanti in 5 diverse province lombarde (Milano, Como, Bergamo, Brescia, Lodi), finalizzato ad accompagnare, orientare e incentivare la nascita di nuove MPMI e cooperative, mettendo in rete conoscenze, professionalità, servizi, spazi fisici e virtuali, progetti finalizzati a sostenere il processo di creazione e avvio di nuove attività imprenditoriali.
L’obiettivo perseguito da questa nuova aggregazione è quindi mettere in rete competenze e professionalità, spazi fisici e servizi accessori, strumenti e piattaforme tecnologiche, sistemi di e-learning, per permettere a giovani imprenditori di muovere i primi passi della propria attività, abbassando i costi iniziali grazie alla disponibilità di una rete di servizi professionali in grado di accompagnarli, orientarli e  seguirli nel percorso di creazione, avvio, sviluppo e consolidamento del proprio business.

Due le principali linee di servizio che s’intendono offrire:

“intramurale” – I nuovi imprenditori potranno usufruire di luoghi fisici e strumentazione (ufficio arredato, dotazione completa infrastrutture tecnologiche, sale riunioni per incontri allargati) e pacchetti convenzionati di servizi, finalizzati all’avvio ed allo svolgimento delle proprie attività;
“extramurale” – i servizi professionali verranno erogati dalle imprese facenti parte dell’aggregazione sia in modo tradizionale (consulenza “one to one”), che utilizzando le più recenti e innovative tecnologie di condivisione della conoscenza, senza però fornire ai partecipanti una postazione fissa di lavoro. La logica extramurale permetterà di ottimizzare le sinergie e le economie di scopo e costo, possibili grazie alla presenza di una aggregazione di più imprese collaboranti in una logica di rete. Il cliente è un “utente unico” per l’aggregazione, potrà così accedere ad una pluralità di servizi a prezzi contenuti in grado di accompagnarlo con professionalità ad affrontare tutte le tematiche operative indispensabili per muovere i primi passi e allargare progressivamente l’ambito di azione della propria avventura imprenditoriale.
I soci, collaboratori e dipendenti delle imprese riconosciute idonee, potranno sottoscrivere pacchetti di servizi diversificati, appositamente configurati dai partner di “Officina Creativa” per soddisfare le necessità dei nuovi aderenti a tariffe convenzionate.

Le attività di start-up prevedono un’analisi preventiva dell’idea e del progetto imprenditoriale denominata pre-incubazione, alla quale seguirà la fase di incubazione vera e propria, che si articolerà nell’amplio portfolio di attività e servizi compresi in una tariffa annuale. L’incubazione virtuale è destinata all’assistenza delle aziende che dispongono di propri uffici e che saranno, quindi, seguite tramite strumenti telematici. Tra le attività annoverate nel progetto OFFICINA CREATIVA, possiamo vantare anche i pacchetti di consulenza e supporto e il valore aggiunto di far parte di un networking che non è da considerarsi soltanto come somma algebrica di clienti e fornitori dei 5 partner che la compongono, bensì come l’insieme degli stakeholder che gravitano attorno a questi soggetti.

 Ricadute dell’iniziativa

Aumento dell’efficienza e della produttività grazie al ricorso a tecnologie di condivisione della conoscenza e delle informazioni;
Ampliare la capacità produttiva sia delle imprese partner, che delle PMI incubate; Innovare i processi di produzione ed erogazione, grazie a nuovi strumenti tecnologici e piattaforme di collaborazione web disponibili e la capacità di accedere a competenze, servizi e dotazioni tecniche del parco tecnologico di Lodi, soggetto partner dell’iniziativa; Ampliare i mercati di riferimento, per le PMI partner e clienti;
Ridurre i costi, di erogazione servizi per le PMI partner che possono realizzare economie di scala e scopo;
Ampliare la notorietà e l’efficacia comunicativa delle PMI;
Sviluppare l’Internazionalizzazione e l’accesso a nuovi canali distributivi stringendo partnership con Consorzi e Network per l’export
L’obiettivo atteso è quello di generare complessivamente da 8 a 10 nuovi servizi entro la fine del 2013 e quello di incrementare l’organico inserendo due nuove risorse.

 

Progetto realizzato nell’ambito del bando per la creazione di aggregazioni di imprese (Azione 1, Programma ERGON D.d.u.o. n. 8950 del 04/10/2011) con il contributo di

Loghi materiale promozionale Ergon.jpg.jpg

 

Leave a Reply